Vercelli - Museo del Tesoro del Duomo

ZonaVercelli

Il Museo, ubicato nel Palazzo Arcivescovile di Vercelli, conserva una delle più ricche collezioni esistenti di oggetti sacri. Suppellettili, reliquiari e manufatti di inestimabile valore e splendida fattura stupiscono il visitatore, raccontando al contempo la storia della diocesi e dell’evangelizzazione voluta da Eusebio, primo Vescovo di Vercelli e del Piemonte. Nelle sale sono esposte opere di oreficeria dal VII al XVII secolo; la copia anastatica del Vercelli Book, il famoso codice della fine del X secolo in antica lingua anglosassone; reperti frutto del restauro del grande Crocifisso ottoniano della Cattedrale; reliquiari e arredi liturgici. A conclusione del percorso espositivo vi sono le Sale del Papa, in cui riecheggia il legame sempre vivo tra Vercelli e il papato: qui, oltre ad alcuni arredi legati alla visita del 1998 di Giovanni Paolo II, sono conservate ricche opere tessili e vere e proprie pitture. In giornate di apertura straordinaria è possibile visitare la Pinacoteca Arcivescovile da poco riallestita, in parte negli ambienti dell'Appartamento Savoia. Su prenotazione, per gruppi tra 5 e 20 persone, sono possibili visite guidate al prezioso patrimonio della Biblioteca Capitolare.



NomeIndirizzoTelefonoEmailSito web
MUSEO DEL TESORO DEL DUOMOPiazza Alessandro d'Angennes, 5 - Vercelli+39.0161.51650info@tesorodelduomovc.itwww.tesorodelduomovc.it