Vercelli - Fondazione Museo “Francesco Borgogna”

ZonaVercelli

Aperto al pubblico nel 1908, ha sede in un elegante palazzo neoclassico. Le collezioni si distinguono per ricchezza e qualità: le 800 opere, esposte su tre piani del palazzo, comprendono arredi, arti decorative, dipinti, sculture egrafica, in un arco cronologico che va dal XV al XX secolo.

Di notevole interesse le pale d’altare e gli affreschi del Rinascimento piemontese, la tela del divisionista Angelo Morbelli Per ottanta centesimi!, le monumentali tele di Giuseppe Cominetti sul tema del lavoro e i ritratti di Ambrogio Alciati. Antonio Borgogna (1822-1906), fondatore del Museo, avvocato e benefattore vercellese, dedicò la sua vita al collezionismo e ai numerosi viaggi in Europa, Medio Oriente e Nord Africa, allestendo una ricchissima casa museo, nel gusto eclettico e di educazione al bello che caratterizzava il collezionismo ottocentesco.

NomeIndirizzoTelefonoEmailSito web
Fondazione Museo "Francesco Borgogna"Via A. Borgogna, 4 - Vercelli+39.0161.252776 (biglietteria)
+39.0161.252764 (sez. educativa); +39.0161.211338 (direzione)
info@museoborgogna.itwww.museoborgogna.it