Vercelli - Museo della Farmacia Picciòla

ZonaVercelli

Il Museo della Farmacia, allestito lungo un percorso di sei sale espositive arredate con mobili sette-ottocenteschi, racconta l'evoluzione della farmacia in duecento anni di storia.

La raccolta, iniziata nel 1799, anno di fondazione della Farmacia Picciòla di Trieste, poi trasferita a Vercelli grazie al dottor Bagliani, espone più di 2000 oggetti tra i quali: bilancini, aerosol a spirito, mortai, pestelli di marmo di ogni misura, alambicchi, vasi ed altre incredibili curiosità come il grande coccodrillo appeso alla volta del soffitto della sala arredata a laboratorio. Sono inoltre visionabili oltre 1.000 articoli, documentazione storica, 800 volumi scientifici e 400 libri di letteratura.

Dal 1999, quando ancora si trovava a Trieste, il museo fa parte dell'Associazione Europea Musei delle Arti Medicali di Parigi (A.E.M.H.S.M.).


NomeIndirizzoTelefonoEmailSito web
Museo della Farmacia PicciòlaVia Galileo Ferraris, 24 - Vercelli+39.0161.251607carlo.bagliani@libero.it