Riva Valdobbia – Alpe Otgnoso

Riva Valdobbia – Alpe Otgnoso

TipologiaEscursionismo

Partenza (m):1112

Arrivo (m):2112

Dislivello in salita (m): 1000

Tempo di percorrenza: 3 ore

Difficoltà: medio

Segnavia:n. 208 (ex 8)

Escursione a piedi

Periodo consigliato: dalla primavera all’autunno

L’Alpe Otgnoso e il versante destro della Valle Vogna, sono tra i luoghi più suggestivi e meno conosciuti del fondovalle Valsesiano. l’Alpe Otgnoso è il vero protagonista di questo tratto di costa, che si apre sopra rocce strapiombanti tra prati e muschi, dove è facile avvistare branchi di camosci. L’alpeggio inoltre gode di una vista straordinaria: tutta la catena del Monte Rosa valsesiano, il Corno Bianco, il Tagliaferro, la cima Carnera. Dalla Piazza della Chiesa, percorrendo la strada carrozzabile in direzione Varallo, dopo circa 250 mt si incontra il ponte sul torrente Vogna. Subito dopo il ponte il sentiero n. 208 si inerpica dritto fino all’alpe Stella. Giunti all’alpe è necessario prestare attenzione poiché il sentiero è poco evidente. Con le baite alle spalle ci si dirige a sinistra, costeggiando i larici che delimitano i prati dell’alpe, salendo la costa tra sassaie, ruscelli e arbusti, tenendo come punto di riferimento le rocce che indicano la cima.