Pesca

Pescare in Valsesia vuol dire avere a disposizione un vasto bacino, ma anche praticare il proprio sport preferito in uno scenario naturale suggestivo e maestoso, dato dall’alternarsi di radure verdissime, zone pianeggianti e ripide gole, su cui domina incontrastata la purezza delle acque del Sesia e dei suoi affluenti, habitat naturale di molte specie.
Proprio per questo, la pesca si pratica in armonia con le stagioni e rispettando il ciclo vitale dei pesci: durante la primavera, periodo più redditizio, la zona più appropriata è la parte inferiore del fiume e dei suoi affluenti; verso la bella stagione si sale gradatamente in quota verso le testate delle valli, fino ai laghi alpini oltre i 2000 metri. Si "chiude” in autunno, quando le specie ittiche devono cibarsi per riprodurre le uova.
La Valle è conosciuta e apprezzata a livello internazionale dagli appassionati di pesca, anche e soprattutto per la fama di "culla della pesca alla mosca”.

Il fiume Sesia ha una vocazione antica per la pesca: risale al 1478 un primo "regolamento di pesca” valsesiano. Ciò significa che già a quei tempi l’attività doveva essere molto diffusa come importante mezzo di sostentamento.
Oggi, a tutelare il patrimonio fluviale, regolamentando la pratica sportiva è la Società Valsesiana Pescatori Sportivi.

Il compito della SVPS è quello di gestire tutte le acque pubbliche dalle sorgenti fino alla diga di Quarona: circa 300km totali di fiumi, torrenti, riali, canali e una quindicina di laghi alpini d’alta quota.
Fatta eccezione per le zone di pesca a regolamentazione speciale, l’accesso alle acque avviene tramite permessi, che possono essere annuali, quindicinali e giornalieri , validi a partire dal mese di maggio.

Le zone a regolamentazione speciale sono:
a) Riserva Turistica delle Piode;
b) Riserva Turistica di Scopello;
c) Riserva Turistica Lago di Rimasco;
d) Riserva Turistica Torrente Egua;
e) Riserva Turistica Torrente Egua-Rimasco, Carcoforo e tratto Sermenza
f) Riserva Turistica Torrente Sermenza
g) Riserva Turistica Mastallone di Cravagliana "La Selva”
h) Riserve Turistica Torrente Landwasser e Mastallone

i) Tratto mosca no-kill Mastallone di Varallo
l) Riserva Turistica "La Gavala”
m) Tratto Turistico Alta Valle Sesia

NomeIndirizzoTelefonoEmailSito web
Società Valsesiana Pescatori Sportivisede a Varallo in Via Durio n. 22/a - servizio vigilanza tel. 347 86348350163 52093
347 4616605
info@valsesiapesca.itwww.valsesiapesca.it