GTA: S. Maria Di Fobello – Alpe La Res – Rimella

GTA: S. Maria Di Fobello – Alpe La Res – Rimella

TipologiaEscursionismo

Partenza (m): 1094

Arrivo (m): 1176

Dislivello in salita (m): 480

Dislivello in discesa (m): 400

Tempo di percorrenza: S. Maria di Fobello-Alpe la Res: 2h; Alpe la Res-Alpe Roncaccio: 40m; Alpe Roncaccio-Rimella: 50m; totale: 3h30m

Difficoltà: media

Escursione a piedi

Periodo consigliato: dalla primavera all’autunno

Punti di appoggio: Rifugio Obru Huusch (Rimella, Roncaccio Superiore)

Segnavia: 525-538

Da Santa Maria si segue la carrozzabile che scende alla frazione Piana e poi, superate le case di Catognetto, si imbocca la strada che sale verso la frazione Belvedere (m 1208), passando le borgate di Riva, Campelli, Costa. Da Belvedere una buona mulattiera, 525, con pendenza moderata, sale all’Alpe la Res (m 1419). Qui si prende il sentiero 538 che prosegue con lieve salita per riuscire al Colle della Dorchetta e imboccare il sentiero che si dirige con poca pendenza sul versante di Rimella: questa via passa in mezzo ad un bosco di alberi d’alto fusto, valica due rigagnoli e, con pendenza più accentuata, supera una cappelletta per raggiungere l’Alpe Roncaccio superiore (m 1179). Con percorso quasi pianeggiante si riesce alla chiesetta di Roncaccio inferiore (m 1124), e con ripida discesa si giunge al torrente Landwasser che si attraversa su un ponte in muratura per risalire l’opposto versante ed innestarsi alla cappella di S. Rocco (m 1063). Scendendo lungo la valle la mulattiera sbuca sulla strada che porta a Rimella (m 1176).