GTA: Rima – Colle del Termo – Carcoforo

GTA: Rima – Colle del Termo – Carcoforo

TipologiaEscursionismo

Partenza (m): 1441

Arrivo (m): 1304

Dislivello in salita (m): 940

Dislivello in discesa (m): 1050

Tempo di percorrenza: Rima-Alpe Chiaffera: 50m; alpe Chiaffera-Colle del Termo: 2h; Colle del Termo-Alpe del Termo: 35m; Alpe del Termo-Alpe Trasinera Bella: 25m; Alpe Trasinera Bella-Alpe Sella Bruna: 1h20m; Alpe Sella Bruna-Carcoforo: 20m; totale: 6h

Difficoltà: media

Escursione a piedi

Periodo consigliato: dalla primavera all’autunno

Punti di appoggio: -

Segnavia: 293 (ex 93)-112

Dal piazzale della chiesa seguire le indicazioni per l’itinerario 293, che si inerpica sul sentiero di sinistra e attraversa un rigagnolo. Il percorso prosegue a zig-zag per attenuare la forte tendenza, si guada il rio Chiaffera e si giunge all’Alpe omonima (m 1706). Passando e ripassando il ruscello con numerose svolte, il sentiero si porta su una dorsale e a seguire si prosegue in terreno prativo, con salita ripida al Colle del Termo (m 2351). Con il segnavia 112 il sentiero scende nella conca del torrente Trasinera e giunge all’alpe del Termo (m 2081). Il sentiero scende per poco ne pascolo, entra in cespugli di ontani selvatici e arriva in prossimità dell’alpe Trasinera Vella (m 1935). Lasciato questo alpeggio, il sentiero entra nel bosco di larici e stando sempre alla sinistra del torrente, passa dall’Alpe Sella Bruna (m 1464). Quasi subito il percorso si accosta al Trasinera, lo attraversa per svilupparsi su terreno prativo e mirtilleti e poi ripassa il torrente su un ponte di tubi di cemento. Qui la via si fa carrareccia e arriva a Carcoforo.