Freeride

Freeride


2000 metri di dislivello verticale con infinite varianti: ripidi canalini innevati e ampi valloni coperti di neve polverosa esaudiscono i desideri di ogni rider, anche dei più avventurosi ed esperti.Per questo Alagna si è conquistata il titolo di "Free Ride Paradise”: è davvero il paradiso del fuori pista e le sue discese sono le più lunghe dell’arco alpino.
Praticare il free ride ad Alagna è un’esperienza unica, grazie all’ambiente naturale incontaminato e alla bellezza del paesaggio.
Quindi, in questo sport, ci si muove su di un terreno senza segnalazioni:
gli appassionati lo sanno bene che ci vuole molta pratica e conoscenza del territorio, ma anche la consapevolezza dei rischi che si corrono, soprattutto riguardo al fenomeno valanghe. La soluzione migliore per garantire la massima sicurezza a sé stessi e agli altri è informarsi sulle condizioni della neve, prima di avventurarsi in fuori pista, oppure rivolgersi alle guide alpine per un accompagnamento.
Inoltre, a dicembre 2009 ha aperto il nuovo impianto che da Passo dei Salati (2.970) conduce ai 3.275 m. del ghiacciaio di Punta Indren, da cui parte ogni itinerario in neve libera.