Collezione d'arte sacra - Campertogno

La devozione popolare genera piccoli grandi capolavori che vanno salvaguardati: lo sapeva bene anche don Piercesare De Vecchi, il parroco che nel 1968 allestì, presso una sala della Chiesa Parrocchiale, la Collezione d’arte sacra, comprendente ben 500 pezzi. Si tratta di dipinti, sculture lignee dorate e policrome, arredi, suppellettili e oreficerie sacre provenienti da chiese e cappelle di Campertogno.

L’importante biblioteca, annessa al museo, custodisce 1300 volumi, tra cui manoscritti su carta e pergamena, risalenti al XVI-XVII secolo, bolle papali e testi stampati tra il XVII e il XIX secolo.