Arte&Cultura

Sì, il territorio è uno di quelli un po' al di fuori dei consueti circuiti delle grandi città d'arte, ma dal Monte Rosa alle rive del Po, è sorprendentemente facile imbattersi in grandi capolavori di richiamo internazionale e in singolari testimonianze del passato, forse non proprio celebri, ma cariche di grande forza espressiva e ricche di storia.

Se non ci credete, provate a entrare al Museo del Tesoro del Duomo di Vercelli: troverete il "Vercelli book”, manoscritto del X secolo in lingua anglosassone tra i più famosi al mondo. E che dire del Museo Leone e della sua affascinante collezione di preziosi abiti del 1700, o del Museo Borgogna dove potrete scoprire lo splendore rinascimentale della scuola vercellese?

E se ancora non siete convinti, lasciatevi incantare dal realismo delle 800 statue del Sacro Monte di Varallo, oppure tuffatevi in un viaggio nel tempo alla riscoperta dei ritmi e delle tradizioni contadine e dell'antico popolo walser, raccontate dagli ecomusei.

Non perdete l'occasione di scoprire la provincia di Vercelli e i suoi tesori di storia e di arte.